Girellando tra i borghi toscani…

5 Settembre, 2021 Published in Travel

La poesia dei borghi che sorgono sulle bucoliche colline toscane ha ispirato l’arte di Giosuè Carducci. Il pittoresco viale dei cipressi che conduce a Bolgheri è citato nella poesia “San Guido”: “I cipressi che a Bólgheri alti e schietti van da San Guido in duplice filar, quasi in corsa giganti giovinetti mi balzarono incontro e mi guardar” e percorrerlo è suggestivo ed emozionante. Una volta giunti si dischiude un piccolo borgo gioiello divenuto famoso perchè in questa zona vengono prodotti vini esclusivi come il Sassicaia della tenuta San Guido e l’Ornellaia.

The poetry of the villages that rise on the bucolic Tuscan hills inspired the art of Giosuè Carducci. The picturesque rue of cypresses that leads to Bolgheri is mentioned in the poem “San Guido”: “The tall and frank Bólgheri cypresses go from San Guido in double line, almost running giant young men jumped towards me and look at me” and walking along it is suggestive and exciting. Once there, there is a small jewel village that has become famous because in this area exclusive wines are produced such as “San Guido”Sassicaia and Ornellaia.

Bolgheri è una frazione di Castagneto Carducci, una vera e propria scoperta perché ogni angolo di questo luogo, dove visse il poeta, è una piccola cartolina. Entrando nella casa dove visse, si possono vedere alcuni sui manoscritti e ascoltare alcuni curiosi aneddoti. La casa è ancora proprietà della famiglia originaria, presso cui Carducci visse in affitto.

Bolgheri is a part of Castagneto Carducci, , where the poet Carducci lived, here every corner is a small postcard. Entering the house where he lived, we can see some of his manuscripts and listen to some curious anecdotes. The house is still owned by the original family, here Carducci lived for rent.

Ci sono alcuni relais nascosti tra la natura che ci regalano soggiorni a contatto con questa meravigliosa terra e l’eno-gastronomia allieta le nostre papille gustative. Percorrendo le colline intorno a Volterra lo sguardo è catturato da grandi sculture dalle forme geometriche che riprendono i colori della terra, create da Mauro Staccioli come inno alla natura.

There are some relais hidden among nature that give us stays in contact with this wonderful land and the eno-gastronomy gladdens our taste buds. Walking along the hills around Volterra the gaze is captured by large sculptures with geometric shapes that reflect the colors of the earth, created by Mauro Staccioli as a hymn to nature.

San Gimignano, famosa per le sue torri, è una piccola e affascinante città fortificata dichiarata Patrimonio dell’ Umanità, famoso il suo zafferano e il vino bianco chiamato Vernaccia di San Gimignano.

San Gimignano, famous for its towers, is a small and charming fortified town declared a World Heritage Site, famous for its saffron and white wine called Vernaccia di San Gimignano.

Volterra è una delle più affascinanti città italiane e fu abitata fin dall’epoca degli Etruschi. Qui, grazie a tecniche antichissime, tramandate da generazione in generazione viene lavorato l’alabastro. La scrittrice Stephenie Meyer, della saga “Twilight“, vi ha ambientato una scena di “New Moon”.

La Toscana è una terra che ti entra nel cuore, nella quale ci sono luoghi magici da scoprire e da rivedere e nella quale le bellezze naturali e storiche sono sublimate dai sapori dei cibi e dei vini.

Volterra is one of the most fascinating Italian cities and has been habited since Etruscan era. Here alabaster is processed, thanks to ancient techniques, handed down from generation to generation. The writer Stephenie Meyer, of the “Twilight” saga, set a scene from “New Moon” there. Tuscany is a land that enters our heart, where there are magical places to discover and review and where the natural and historical beauties are sublimated by the flavors of food and wine.

Leave a Comment

Your email address will not be published. The mandatory fields are marked with *