San Domenico Palace a Taormina

21 Giugno, 2021 Published in hotel | Restaurants

Nella splendida Taormina, a luglio, aprirà il nuovo splendido San Domenico Palace, divenuto un Four Seasons Hotel, qui gli ospiti potranno assaporare una nuova esperienza gastronomica, grazie alla maestria dello Chef siciliano Massimo Mantarro. I sapori e le tradizioni culinarie della Sicilia vengono interpretati in modo creativo e gentile portando alla luce ricette armoniose, elegantemente semplici e innovative che ci raccontano di questa terra. La generosità creativa dll chef viene declinata in modo diverso nei quattro ristoranti presenti.

Il ristorante d’autore Principe Cerami, chiamato così in onore del Principe Domenico Rosso di Cerami, il Principe nel 1896 creò quest’albergo riqualificando un antico convento. Qui gli ingredienti tradizionali dell’isola vanno a comporre creazioni contemporanee apparentemente semplici. Potremo gustare i “Ravioli di melanzane”, rivisitazione della classica Parmigiana, i minuscoli bocconcini di melanzane, mozzarella e pomodoro vengono racchiusi in un delicato impasto.

Al Rosso si possono degustare sia i classici piatti siciliani che quelli più internazionali; perfetto l’“Arancino alla Catanese”, la famosa e immancabile polpetta di riso fritto con ragù di carne o il “Club Sandwich”.

All’Anciovi il protagonista è il pesce fresco locale, declinato in una varietà di stili. Una novità è il “Sushi Siciliano”, un plateau di pesce crudo, ostriche e pescato del giorno, magnifico da gustare anche al tramonto ammirando l’Etna. Qui ci si può godere anche un aperitivo al ritmo della musica del Dj set.

Lo chic Bar & Chiostro è circondato da palme e piante subtropicali. I cocktail traggono ispirazione dalla storia dell’hotel e di Taormina, meta da sempre del jet-set internazionale che annovera tra i suoi ospiti teste coronate, industriali, nomi iconici della letteratura e star di Hollywood.
Per esempio possiamo scegliere “En Plein Air”, il cocktail ispirato alla fotografia di Wilhelm von Gloeden, artista tedesco noto per i suoi nudi pastorali scattati in diverse località di Taormina, tra cui lo storico Palazzo San Domenico. Lo sciroppo di agrumi Citrus Oleo Saccharum, il Passito siciliano e la Nepitella selvatica si uniscono magistralmente al rum Bacardi Heritage, per diventare un cocktail inebriante dai sapori del sole e della terra di Sicilia.

Per chi volesse ci sono proposte sfiziose per l’in-room dining menu, servito su piatti e ceramiche colorate. Chi può resistere ad una colazione in camera con la tradizionale granita, la bevanda ghiacciata cremosa siciliana a base di latte di mandorle fatto in casa con panna montata alla vaniglia, accompagnata da una brioche appena sfornata e servita calda.

In the beautiful Taormina, in July, the new splendid San Domenico Palace Hotel will open, it is a Four Seasons Hotel, here guests will be able to enjoy a new gastronomic experience, thanks to the mastery of the Sicilian Chef Massimo Mantarro. The flavors and culinary traditions of Sicily are interpreted in a creative and kind way to create harmonious, elegantly simple and innovative recipes which tell us about this land. The creative generosity of the chef is differently in the four restaurants. The restaurant Principe Cerami, the name of teh Prince Domenico Rosso di Cerami, who in 1896 created this hotel from an ancient convent. Here the traditional ingredients of the island compose seemingly simple contemporary creations. We can taste the “Eggplant Ravioli”, a reinterpretation of the classic Parmigiana, the tiny morsels of eggplant, mozzarella and tomato are enclosed in a delicate dough. At Rosso we can be classic Sicilian food and more international courses; perfect the “Arancino alla Catanese”, the famous and inevitable fried rice with meat sauce or the “Club Sandwich”. At Anciovi the protagonist is fresh local fish, declined in a variety of styles. The “Sicilian Sushi”, a new plateau of raw daily fish, oysters and catch, it is more magnificent if we eat it sunset admiring Etna. Here we can also enjoy an aperitif with the music of the DJ set. The chic Bar & Cloister is surrounded by palm trees and subtropical plants.The cocktails draw inspiration from the history of the hotel and Taormina, a famous destination for the international jet-set. For example we can choose “En Plein Air”, the cocktail inspired by the photographer Wilhelm von Gloeden, a German artist known for his pastoral nudes, he took these pictures in different locations in Taormina, including the historic Palazzo San Domenico. Citrus Oleo Saccharum syrup, Sicilian Passito and wild Nepitella are masterfully joined with the Bacardi Heritage rum and become a special cocktail with the flavors of the sun and the land of Sicily. If we prefer we can choice some delicious proposals of the in-room dining menu, served on colorful dishes and ceramics. A breakfast with the traditional granita, the Sicilian iced creamy drink made with homemade almond milk, vanilla whipped cream, accompanied by a freshly baked hot brioche is a very extraordinary experience.

www.fourseasons.com/it/taorminawww.facebook.com/SanDomenicoPalacewww.facebook.com/dolcissimame.it

Leave a Comment

Your email address will not be published. The mandatory fields are marked with *