Rievocazione storica Targa Florio

8 Febbraio, 2022 Published in Motors, Yachts and Airplanes

Il nostro passato fa parte di noi e ci ha reso quello che siamo oggi. Sarà per questo che il vedere immagini storiche e il ripercorrere con la mente momenti che, solo temporalmente, non ci sono più ci suscita sempre una grande emozione. Corrado Lopresto ha voluto rivivere e farci rivivere uno dei capitoli più belli dell’automobilismo italiano, la vittoria, nel 1936, di Costantino Magistri alla Targa Florio. Proprio alla guida della Lancia Augusta che il pilota guidò in quella gara, la Lancia Augusta, riportata di recente al suo originale splendore, Corrado Lopresto ha organizzato la rievocazione storica di questo grande evento.

La partenza è stata a Palermo, da qui si è raggiunta Cefalù e successivamente si è dedicato del tempo alla visita del Museo del Motorismo Siciliano, al Museo della Targa Florio e alle Tribune di Floriopoli a Termini Imerese, al Museo Vincenzo Florio a Cerda e al Museo della Targa Florio a Collesano. I cimeli esposti ci raccontano visivamente la loro storia. Il percorso ha attraversato luoghi di grande interesse storico e culturale e per questo non si è potuto non ammirare alcune opera del maestro Antonello da Messina. A conclusione di questa straordinaria giornata si è tenuto un concorso d’eleganza. Vincitrice l’Alfa Romeo 6C 1750 con carrozzeria Aprile che fu premiata anche a Villa d’Este e Pebble Beach.

L’arrivo a Nicosia nella giornata di domenica è stato accolto con entusiasmo dall’intera cittadina che per l’occasione è stata decorata con allestimenti in stile e con manifesti e insegne dell’epoca e i cittadini hanno indossato abiti storici. L’atmosfera di altri tempi ha riportato tutti magicamente negli anni ’30. Al convegno dedicato alla vittoria di Magistri era presente il nipote del pilota e di Vincenzo Florio.

La realizzazione di questa rievocazione è stata resa possibile dalla partecipazione di parters d’eccezione come Ma-Fra, sponsor dell’evento, e Allemano e Vitale Barberis Canonico, oltre al supporto dei tanti appassionati siciliani, dell’associazione Veicoli Storici Nicosia, dell’ACI Palermo e del Veteran Car Club Panormus.

Photo Credit: Eugenio Li Volsi, Romanazambonphoto e Alessandro Coco

Our history is part of us and has made who we are today. For this reason when we see historical images and remember moments there always arouses a great emotion. Corrado Lopresto wanted to relive and make us relive one of the most beautiful chapters of Italian motoring, the victory, in 1936, of Costantino Magistri at the Targa Florio. Driving the original Lancia Augusta that the pilot drove in Targa Florio race, recently restored to its original splendor, Corrado Lopresto organized the historical re-enactment of this great event. The departure was in Palermo, from here the race reached Cefalù and then there was time to visiting the Museum of Sicilian Motorism, the Museum of the Targa Florio and the Tribunes of Floriopoli in Termini Imerese, the Vincenzo Florio Museum in Cerda, the Museum of the Targa Florio in Collesano. The memorabilia on display tell us their story. The race has crossed places of great historical and cultural interest and for this reason it was impossible not to admire some art works of the master Antonello da Messina. At the end of this extraordinary day, a concours d’elegance was held. The winner was the 1770 Alfa Romeo 6C Aprile, it was also awarded at Villa d’Este and Pebble Beach. The arrival in Nicosia on Sunday was welcomed with enthusiasm by the entire town that for the occasion was decorated in style with historical posters and signs and the citizens wore historical clothes. The ancient atmosphere brought everyone back magically in the 30s. The pilot nephew and Vincenzo Florio attended the conference dedicated to the victory of Magistri. This re-enactment was made possible thanks to the participation of exceptional parters: Ma-Fra, sponsor of the event, and Allemano and Vitale Barberis Canonico, in addition to the support of the many Sicilian enthusiasts, the Nicosia Historic Vehicles Association, the ACI Palermo and the Veteran Car Club Panormus.

www.lopresto.itwww.facebook.com/lopresto.officialwww.facebook.com/dolcissimame.it

Leave a Comment

Your email address will not be published. The mandatory fields are marked with *

Captcha loading...