Due giorni tra le vigne alla scoperta di Foss Marai

26 Luglio, 2021 Published in Food & Beverage

Accompagnati da un ospite eccezionale, TILIO Dosaggio Zero della cantina Foss Marai, intraprendiamo un breve viaggio alla scoperta della magia e delle tradizioni del Valdobbiadene DOCG. I vini ci raccontano il territorio dove nascono, sono una poesia che ci accompagna alla scoperta di angoli unici del nostro territorio. Presso la tenuta Guia abbiamo potuto degustare questo ottimo spumante Extra Brut di alta qualità, a fermentazione naturale, accompagnato da sfiziosi piatti tipici della tradizione veneta curati dall’eccellente Ristorante Gigetto di Miane e dai dolci del pasticciere Massimo Carnio della Pasticceria i Cedri. Il bravissimo Prof. Marco Pesce, della Scuola Alberghiera di Valdobbiadene, ha tenuto uno show-cooking mostrando come preparare i famosi cicchetti veneti. Poi la visita in cantina per vedere da vicino la lavorazione dei pregiati vini.

Insieme alla famiglia Biasiotto siamo andati alla scoperta di un territorio ricco di storia, arte e bellezze naturali, visitando, ad esempio il suggestivo Molinetto della Croda, un antico mulino ancora in funzione, la Pieve romanica di San Pietro in Feletto e la meravigliosa zona del Cartizze, dove viene prodotta la prestigiosissima Cru, nota in tutto il mondo.

Per la notte si è dormito nell’antico maniero di Castelbrando, uno dei più grandi e antichi castelli d’Europa nel quale storia e leggenda si fondono, completamente e sapientemente restaurato, si erge sul paesino di Cison di Valmarino, uno dei borghi più belli d’Italia.

“Il vino non si beve soltanto. Si annusa, si osserva, si gusta, si sorseggia e se ne parla.” Re Edoardo VII

We have taken by an exceptional guest, the TILIO Dosaggio Zero of the Foss Marai winery, to a short journey to discover the magic and traditions of the Valdobbiadene DOCG. The wines tell us about the territory where they are born, they are a poem that accompanies us to discover unique corners of our territory. At the Guia estate we tasted this excellent high quality Extra Brut sparkling wine, with natural fermentation, accompanied by delicious typical Venetian courses prepared of by the excellent “Gigetto in Miane” restaurant and the desserts of the pastry chef Massimo Carnio of the “Pasticceria i Cedri”. The talented Prof. Marco Pesce, of the Hotel School of Valdobbiadene, held a show-cooking showing us how to prepare the famous Venetian “cicchetti”. Then the visit to the vinery to see up close the processing of these fine wines. With the Biasiotto family we went to discover a territory rich in history, art and natural beauty, visiting, for example, the suggestive Molinetto della Croda, an ancient mill, the Romanesque parish church of San Pietro in Feletto and the wonderful Cartizze area, where the prestigious Cru,known all over the world, is produced. For the night we stayed in the Castelbrando ancient manor, one of the largest and oldest castles in Europe in which history and legend merge, completely and expertly restored, stands on the village of Cison di Valmarino, one of the most beautiful villages in Italy.” One not only drinks the wine, one smells it, observes it, tastes it, sips it and-one talks about it.” Re Edoardo VII

www.fossmarai.com – www.facebook.com/FossMaraiSpumanti/ – www.facebook.com/dolcissimame.it/

Leave a Comment

Your email address will not be published. The mandatory fields are marked with *