XIII Rievocazione Storica della Coppa Milano Sanremo

3 Aprile, 2022 Published in Motors, Yachts and Airplanes

Un cielo un pò imbronciato ha accolto le vetture arrivate Autodromo Nazionale di Monza per partecipare alla nuova ed emozionante edizione della Rievocazione Storica della Coppa Milano – Sanremo. Ma il grigio del cielo non ha offuscato il fascino di quesa gara charmant e blasonata. Questa che è considerata la “Signora” delle gare nacque dalla passione di alcuni gentlemen drivers nel lontano 1906. Gli equipaggi hanno guidato automobili di grande prestigio e valore storico attraverso paesaggi di grande fascino che da Milano li hanno condotti in Costa Azzurra. A questa competizione sono ammesse le automobili costruite tra il 1906 e il 1990, munite di passaporto F.I.V.A., di fiche F.I.A. Heritage, di omologazione A.S.I., fiche A.C.I. Sport o appartenenti ad un registro di marca. E’ stata pensata anche una sessione riservata a youngtimer, instant classic e supercar moderne denominata “Rendez-Vous”.

Tra le più ammirate un’Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato del 1929, una Jaguar XK-120 del 1952 e a un’Alfa Romeo GTA Junior del 1973. Entusiasmo hanno suscitato anche la Mercedes 300 SL Gullwings e l’iconica “Ali di Gabbiano” della Casa di Stoccard. Ospite d’eccezione una vetture che è appena entrata a far parte della Scuderia Savoia Cavalleria, la Lancia Aprilia 1500 del 1949.

La Coppa Milano-Sanremo ha preso ufficialmente il via giovedì 31 marzo presso l’Autodromo Nazionale di Monza, luogo di culto del motorsport. Qui sia le vetture storiche che gli amanti  del marchio AMG hanno avuto la possibilità di guidare sul leggendario tracciato brianzolo. Gli ospiti hanno potuto godersi attimi di relax nella hospitality lounge assaggiando una selezione di prodotti esclusivi, provando i due nuovissimi simulatori Ghepard Maranello e godendosi la vista delle vetture che sfrecciavano sul circuito.

Nel pomeriggio le vetture sono partite alla volta di Milano giungendo davanti alla sede storica di ACI Milano in Corso Venezia, dopo la parata gli equipaggi si sono dati appuntamento nel giardino urbano del Milano Verticale | UNA Esperienze.

Tradizione, competizione, eleganza e savoir faire sono gli elementi che rendono la Coppa Milano-Sanremo un appuntamento irrinunciabile e dal fascino intramontabile per gentlemen drivers e personaggi del jet set internazionale.

A slightly sulky sky welcomed the cars that arrived at the Autodromo Nazionale in Monza to participate in the new and exciting edition of the “Rievocazione Storica della Coppa Milano – Sanremo”. But the gray of the sky has not obscured the charm of this emblazoned race. This is considered the “Lady” of the races and was born thanks to the passion of some gentlemen drivers in 1906. The crews drove cars of great prestige and historical value through charming landscapes from Milan to the Côte d’Azur. Cars built between 1906 and 1990, equipped with an F.I.V.A. passport, F.I.A. Heritage chips, A.S.I. homologation, A.C.I. Sport chips or belonging to a brand register are admitted to this competition. There is a session reserved for young timers, instant classics and modern supercars called “Rendez-Vous”. Among the most admired: a 1929 Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato, a 1952 Jaguar XK-120 and a 1973 Alfa Romeo GTA Junior. The Mercedes 300 SL Gullwings and the iconic “Seagull Wings” of the Stuttgart-based company also aroused enthusiasm. There was a special guest, a car that has just joined the Scuderia Savoia Cavalleria, the 1949 Lancia Aprilia 1500. The “Coppa Milan-Sanremo” officially started on Thursday, the 31st of March at the Autodromo Nazionale in Monza. Here both historic cars and lovers of the AMG brand had the opportunity to drive on the legendary Brianza track. Guests were able to enjoy moments of relaxation in the hospitality lounge tasting a selection of exclusive products, trying the two new Ghepard Maranello simulators and enjoying the view of the cars speeding on the circuit. In the afternoon the cars went to Milan arriving in front of the historic headquarters of ACI Milano, after the parade the crews met in the urban garden of the Milano Verticale | UNA Esperienze. Tradition, competition, elegance and savoir faire are the elements that make the Coppa Milan-Sanremo” an unmissable event with a timeless charm for gentlemen drivers and international jet set.

www.milano-sanremo.it – www.facebook.com/CoppaMilanoSanremo www.facebook.com/Scuderia-SavoiaCavalleria

Leave a Comment

Your email address will not be published. The mandatory fields are marked with *