The Gentlemen’s Guide by Rubinacci

22 Gennaio, 2021 Published in Fashion

Questo inverno viviamolo con stile ed eleganza. Il fascino della spia più famosa e desiderata al mondo, James Bond, è dettato dal suo stile raffinato e ricco di savoir-fair. Rubinacci ci propone alcuni capi ispirati proprio alla classe inconfondibile di 007 e dei due attori iconici che lo hanno reso così amato, Sean Connery e Pierce Brosnan.

Cominciamo mixando giochi di luce creati dal contrasto di colore di tessuti preziosi, ad esempio indossando una camicia bianca di pregiato cotone sotto alla quintessenza del calore e del lusso: un cappotto Principe di Galles blu in lana e cashmere, ad un petto e 3 bottoni di corno. Per i pantaloni possiamo pensare al modello Gurka, ispirato a quello utilizzato dai militari durante la guerra, un must nel guardaroba maschile delle colonie britanniche. Hanno la peculiarità di avere la vita alta e due linguette intrecciate l’una nell’altra, regolabili, per permettere di ottenere la misura perfetta.

Possiamo per finire aggiungere un tocco di unicità al nostro look scegliendo accessori avvolgenti e morbidi come una preziosa sciarpa in tartan e un cappello grigio in cachemire leggero.

Dato che un gentiluomo non rinuncia mai alla sua eleganza, per essere impeccabili anche durante lo smart working, possiamo sfoggiare il lusso sostenibile della maglieria, ad esempio un esclusivo cardigan in cashmere, e il fascino formale dei blazer, anche destrutturati.

We live want life This winter with style and elegance. The charm of the world’s most famous and desired spy, James Bond, is dictated by his refined style, rich in savoir-fair. Rubinacci suggests us some clothes inspired by the unmistakable class of 007 and the two iconic actors who made him so loved, Sean Connery and Pierce Brosnan. We can mix light games created by the color contrast of precious fabrics, for example by wearing a white fine cotton shirt with the quintessence of warmth and luxury: a wool and cashmere Prince of Wales blue coat, one chest and 3 horn buttons. For the trousers we can think of the Gurka model, drawing inspiration from trousers worn by Nepalese soldiers who served in the British Army, these are a pair rich in historical reference. Starting with a wide and slightly higher waist-band, which became brand’s signature cummerbund-style, they feature extended side adjusters and double pleats through the front. Finish up with a touch of uniqueness, choosing enveloping and cosy accessories like a precious tartan scarf and a ribbed knit grey hat. A gentleman never takes off his elegance, to look as smart as even during smart working, he can explore the sustainable luxury of tactile knits, an exclusive cashmere cardigan, and the formal appeal of blazers, even de-structured.

w.marianorubinacci.net – www.facebook.com/rubinacciclub/ – www.facebook.com/dolcissimame.it/

Leave a Comment

Your email address will not be published. The mandatory fields are marked with *