Splende il sole con “Solui”

7 Aprile, 2021 Published in Food & Beverage

Un vento di novità soffia su di una città assolata. Il tepore dei raggi del sole ci regala una piacevole sensazione sulla pelle infreddolita. Così sull’onda dell’aria primaverile e sulla voglia di novità che porta con sé scopriamo insieme qualcosa di più su “Solui”. Questo vino è nato dalla voglia di Chiara Soldati, proprietaria della cantina “La Scolca”, di creare un vino fresco, semplice, ma non banale, che avesse in sé il seme dell’ottimismo.

Il nome scelto ha molteplici rimandi, tutti hanno in comune il legame con la terra, le origini, la tradizione, elementi fondamentali che ci danno il sostegno per guardare a futuro radioso.  In latino solis è il sole, incarnazione della luce e della rinascita; solum è la terra, il luogo nel quale nasce la vita e crescono le nostre radici; Soldati Luisa era la madre di Chiara, una donna forte, tenace, solare e lungimirante, dal cui acronimo si ricava appunto “Solui”.

Visivamente l’etichetta bianca ci dà una sensazione di relax e ottimismo; l’oro dona l’idea di luminosità e l’azzurro ci ricorda il colore terso del cielo.

Stappandolo si sente il profumo armonioso dei primi fiori e un sentore di erbe aromatiche; al gusto risulta pieno, morbido con delicate note vegetali e note fruttate; si sentono ad esempio la pesca e l’albicocca e sul finale il tocco agrumato del bergamotto.

Un vino ideale per l’aperitivo su di una terrazza o in riva al mare e ottimo a tutto pasto con una particolare affinità con i piatti di pesce e di verdure.

Se dovessimo abbinarlo ad una canzone, per Chiara Soldati, sarebbe “Beautiful Day” degli U2.

Così voglio salutarvi con questa frase della canzone: “È un bellissimo giorno. Non lasciartelo sfuggire”

A wind of novelty blows over a sunny city. The warmth of the sun’s rays gives us a pleasant feeling on our cold skin. So on the wave of spring air with the desire for novelty we discover together something more about “Solui”. This wine was born from the desire of Chiara Soldati, owner of the “La Scolca” winery, to create a fresh, simple, but not banal wine, this wine has in itself the seed of optimism. Its name has multiple returning, everyone has in common the connection with the earth, the origins, the tradition, fundamental elements which give us the support to look to a radiant future.  In Latin solis is the sun, embodiment of light and rebirth; solum is the soil, the place where life born and our roots grow; Soldati Luisa was Chiara’s mother, a strong, tenacious, sunny and forward-thinking woman, whose acronym is precisely “Solui”. Visually the white label gives us a feeling of relaxation and optimism; gold gives the idea of brightness and blue reminds us of the clear color of the sky. Uncorking it we can feel the harmonious scent of the first flowers and a hint of aromatic herbs; the taste is full and soft with delicate vegetable and fruity notes; for example, peach and apricot first and on the finish the citrus touch of bergamot. This wine is ideal for an aperitif on a terrace or by the sea and has a particular affinity with fish and vegetable. If we were to combine it with a song, for Chiara Soldati, it would be “Beautiful Day” the song of U2. So I want to greet you with this phrase from the song: “It’s a beautiful day. Don’t let it get away”.

www.scolca.it – www.facebook.com/LaScolca/www.facebook.com/dolcissimame.it

Leave a Comment

Your email address will not be published. The mandatory fields are marked with *