Ricordando il “Gran Ballo della Venaria Reale” 2018

20 Novembre, 2018 Published in Events | Fashion

Una settimana fa aveva luogo il “Gran ballo della Venaria Reale”. Ogni hanno rinnova la sua speciale magia e ci fa vivere una notte unica e meravigliosa, facendo sentire ognuno di noi una principessa e un principe delle fiabe. Il ricordo di questo evento incantato ci accompagna e ci fa sorridere sognanti nell’attesa della prossima edizione. Così voglio condividere con voi alcuni momenti. Le debuttanti sono state rese ancora più belle dalle creazioni di Carlo Pignatelli. Ai loro piedi solo scarpette rosse, per omaggiare l’impegno dell’omonima associazione, impegnata contro la violenza sulle donne. I cadetti che le hanno accompagnate sono testimoni impeccabili del fascino e dell’importanza che hanno i corpi militari. I giovani d’oggi dovrebbero riscoprire i valori, le etichette e il senso del dovere, non sinonimi di qualcosa di vetusto e noioso, ma qualcosa in grado di arricchirci e valorizzarci. Quest’anno con me al ballo era presente anche la stilista che ha realizzato l’abito da me indossato, Sofia Provera. Segnatevi questo nome perché, ancora giovanissima, è la stella nascente dell’haute couture italiana. Il Ballo ha il grande merito di mostrarci come giovani determinati e di talento, grazie all’impegno e alla dedizione, riescono a diventare esempi da seguire.
Durante la serata sono stati riconosciuti alcuni premi importanti.  Lo stilista Carlo Pignatelli è stato premiato con la seguente motivazione: “come riconoscimento per essersi affermato quale interprete autentico delle migliori tradizioni imprenditoriali nazionali. Ha diffuso, ininterrottamente per oltre cinquanta anni il made Italy in tutto il modo…”. Il Tenente Colonnello Marco Iannuzzi “come riconoscimento per gli eccellenti risultati raggiunti nelle competizioni sportive di nuoto a livello mondiale…”. Un premio speciale alla giornalista Radio Rai Uno Maria Teresa Lamberti: “per l’impegno assiduo a favore del mondo femminile…”.

A week ago took plece the “Gran ballo della Venaria Reale”. Every year renews its special magic and gives us an unique and wonderful night, making everyone a Princess and a Prince of a fairy tales. The memory of this event enchanted us and we could smile while waiting for the next edition. So I want to share with you some few moments. The rookies have been made even more beautiful by the creations of Carlo Pignatelli. At their feet only red shoes, to honor the Association that works to cancel the violence against women. Cadets, who have accompanied them, are impeccable witnesses of the charm and the importance of be a military. Young people today should rediscover the values, the labels and the sense of duty, not synonyms of something old and boring, but something that can enrich and enhance us. This year with me there was also the designer who created the dress worn by me, Sofia Provera. Make a note of this name because, still very young, che is the rising star of Italian haute couture. The dance has the great merit of showing us how determined and talented young people, thanks to the commitment and dedication, can become examples to follow. During the evening were recognized some major awards.  The designer Carlo Pignatello is rewarded with the following motivation: “in recognition for be the authentic interpreter of the best Italian traditions all over the world … “. Lieutenant Colonel Marco Iannuzzi “in recognition of the excellent results achieved in competitive sports of swimming worldwide …”. A special prize to the journalist Maria Teresa Lamberti: “unremitting commitment in favour of the female world …”

www.granballodellavenariareale.it – www.facebook.com/granballodellavenariareale/ – www.facebook.com/dolcissimame.it/

Leave a Comment

Your email address will not be published. The mandatory fields are marked with *