La pizza contemporanea

30 Settembre, 2021 Published in Food & Beverage

La città di Milano è sempre in fermento e ci sono sempre novità molto stuzzicanti, soprattutto nell’ambito culinario. Questa volta è la pizza ad essere celebrata dalla creatività dell’Executive Chef del Four Seasons Hotel Milano, Fabrizio Borraccino insieme a Marzia Buzzanca, sommelier e guru della lievitazione e degli impasti. Una pizza inedita nella quale l’eccellenza delle materie prime, tutte italiane, e la leggerezza dell’impasto ne sono gli ingredienti principali. Ogni assaggio ci conduce in una parte d’Italia, in un viaggio che esalta i sensi. Assaporiamo il pugliese pomodoro dell’Azienda Petrilli, il basilico di Capri, la farina del Piemonte, il delicato gambero rosso di Mazara  accompagnato dal sapore fresco del limone di Sorrento, il salume Orvietano invecchiato 10 anni, il fiordilatte di Agerola e la robiola di Roccaverano.

Ad accompagnarle ed esaltarle una selezione di vini della famosa cantina Cà del Bosco. Ad esempio la Regina Margherita viene abbinata a un Franciacorta DOCG Vintage Collection Satèn 2016, mentre la Focaccia, pomodoro Caprese e Prosciutto Orvietano da un Curtefranca DOC Chardonnay 2016.

Ho una storia d’amore con la pizza… diciamo che è una specie di “pane e amore e carboidrati”! (Julia Roberts)

Buon appetito…

The city of Milan is always in turmoil and there are always very tantalizing news, especially about the food. Inthis Moment the pizza is celebrated by the creativity of the Executive Chef of the Four Seasons Hotel Milano, Fabrizio Borraccino with Marzia Buzzanca, sommelier and guru of leavening and dough. A very special pizza in which the excellence of the raw materials, all Italian, and the lightness of the dough are the main ingredients. Every taste takes us to a special place of Italy, a journey that enhances the senses. We taste the Petrilli’s Apulian tomato, the basil of Capri, the flour of Piedmont, the delicate red shrimp of Mazara accompanied by the fresh flavor of the Sorrento lemon, the 10 years old Orvietano salami, the fiordilatte of Agerola and the robiola of Roccaverano. To accompany and to enhance them there is a selection of wines of the famous Cà del Bosco winery. For example, the Regina Margherita is combined with a 2016 Franciacorta DOCG Vintage Collection Satèn, while the Focaccia (Caprese tomato and Prosciutto Orvietano) is served with a 2016 Curtefranca DOC Chardonnay. I have a love story with pizza … let’s say it’s a kind of” bread and love and carbohydrates “!” Julia Roberts
Enjoy your meal…

www.fourseasons.com/milan/ www.facebook.com/FourSeasonsHotelMilanwww.facebook.com/dolcissimame.it

Leave a Comment

Your email address will not be published. The mandatory fields are marked with *