La magia delle bollicine

29 maggio, 2020 Published in Food & Beverage

Tutti noi rimaniamo affascinati dalla magia delle bollicine che spumeggiano in un calice. Queste preziose perline naturali sono il frutto della fermentazione dei lieviti nelle bottiglie che genera anidride carbonica CO2. Questa attende pazientemente, sonnecchiando fino a che qualcuno non stappa una di queste bottiglie e solo allora potrà gioiosamente liberarsi.  Per rendere il suo risveglio meno traumatico e conservarne l’effervescenza incliniamo il bicchiere lasciando che il vino accarezzi la sua parete e intanto raddrizziamolo delicatamente. Come scegliamo l’abito giusto per ogni occasione così saremo felici di abbinare il bicchiere perfetto per il nostro nettare. Un Franciacorta sarà ancora più sublime se versato in un calice a tulipano. Qui il flusso delle bollicine salirà più felicemente e facilmente verso l’alto e si godranno più a lungo la permanenza nel vino perché avranno meno spazio per venire a contatto con l’aria e scoppiettare.

Satèn è il Franciacorta più facile da bere pur essendo molto elegante. Nella sua Collerette, la corona di bollicine che si forma sulla superficie, si concentrano le sensazioni aromatiche che sollecitano il gusto e l’olfatto al momento della degustazione.

We are fascinated by the magic of bubbles which foam in a glass. These precious natural beads are the result of the ferment, these, closed in the bottles, generate carbon dioxide CO2. They wait patiently dozing until someone uncorks one of these bottles and only then they can joyfully free themselves.  To make this awakening less traumatic and preserve the effervescence we have to incline the glass by letting the wine caress its wall and meanwhile gently straighten the glass. As we choose the right dress for each occasion so we will be happy to match the perfect glass for our wine. A Franciacorta will be even more sublime if poured into a tulip chalice. Here the flow of bubbles will goes up more happily and easily and it will enjoy the stay in the wine for longer because the bubbles have less space to come into contact with the air and crackle.  Satèn is the easiest Franciacorta to drink thanks to its elegant. In the “Collerette”, the crown of bubbles on the surface, are concentrated the aromatic sensations which solicit our taste and our smell when we taste a wine.

For my outfit thanks to Dorian Corporation: dress by Vittoria Romano; bag by Giorgia Milani; bijoux by Milano Bijoux; sunglasses by 0101CLTHNG.

www.facebook.com/dolcissimame.it/ – www.bersiserlini.it – www.facebook.com/bersiserlini.franciacorta/

Leave a Comment

Your email address will not be published. The mandatory fields are marked with *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>