White e Premio Ramponi 2017

7 settembre, 2017 Published in Fashion

Il White ogni anno che passa accresce la propria importanza e il proprio prestigio, diventando un evento internazionale di grande rilievo nell’ambito della moda. Innovazione, ricerca, sviluppo, passione e grande attenzione all’eccellenza sono i tratti vincenti di questa manifestazione. Con il supporto di Confartigianato Imprese e Mise e il patrocinio del Comune di Milano, questa edizione è stata estesa su quattro giorni, rientrerà nel format Milano XL, ha espanso l’area espositiva e ha accresciuto la propria risonanza internazionale. Saranno presenti infatti numerosi espositori, giornalisti e buyer provenienti da tutto il mondo.

Il sodalizio tra White e Ramponi prosegue e anche quest’anno è stato consegnato il prestigioso “Premio Ramponi“, dedicato agli stilisti emergenti che si contraddistinguono per ricerca e progettualità. A vincerlo è stato Enrico Mazza, un astro nascente che ha già collezionato successi e riconoscimenti e che promette di diventare un nome molto importante della moda italiana. Enrico porta avanti un progetto trasversale che unisce, con un filo dorato, moda, design e champagne, tre eccellenze che unite creano qualcosa di straordinario. Un nome da annotare e di cui sentiremo parlare a lungo e che naturalmente ci aspetta al White.

Tra i presenti alla conferenza stampa: Cristina Tajani (Assessore alla Moda e design del Comune di Milano), Alfredo Ramponi, il Cav. Mario Boselli, Beppe Angiolini (presidente onorario della Camera dei Buyer), Efisio Rocco Marras (Special Designer di White che presenterà una collezione dai tratti romantici e punk), Giuseppe Mazzarella (dirigente di Confartigianato), Brenda Bellei (CEO di M.Seventy), Sabrina Mandelli (stilista di Ssheena, special guest dell’Urban Catwalk, che nella sua collezione rivisita le dive anni ’20 e ’30 in chiave più urban e metropolitana), Luciana Maiorano (Project Manager Archiproducts Milano) e Massimiliano Bizzi (Presidente presso WHITE SHOW).

The White every year increases its importance and prestige, becoming a major international event in the fashion world. Innovation, research, development, passion and attention to excellence are the winners of this event. With the support of Confartigianato Imprese and Mise and the patronage of the Municipality of Milan, this edition was spread over four days, will be the format Milano XL, expanded the exhibition’s area and has increased its international importance. There will be numerous exhibitors, journalists and buyers from around the world. The partnership between White and Ramponi continues and this year was awarded the prestigious “Premio Ramponi“, dedicated to emerging designers who distinguish themselves through research and planning. To win it was Enrico Mazza, a rising fashion star who has already racked up successes and accomplishments and that promises to be a very important name of Italian fashion. Enrico brings forward a transversal project that combines, with a golden thread, fashion, design and champagne, three excellencies which combined create something extraordinary. A name to be annotated because we hear long him and that, of course, expect us at White.

www.whiteshow.itwww.facebook.com/whitetradeshow/www.facebook.com/dolcissimame.it/