Archives

Mercedes-Benz presenta: Vacanze by The-Sirius

 

In un’epoca in cui si desiderano condividere tutte le proprie esperienze attraverso i social network, The Sirius racconta la storia di un rilassante viaggio nelle assolate terre mediterranee, con i loro frutti polposi e le spiagge scaldate dal sole. Una collezione dall’eleganza casual e spensierata e dalla sportività lussuosa e raffinata. In quest’occasione ha posato per noi anche la Mercedes-Benz C350e.

At a time when we wish to share all our experiences through social media, The Sirius tells the story of a relaxing trip in the sunny Mediterranean lands, with their fleshy fruits and beaches warmed by the sun. A collection with a casual and carefree elegance and a luxurious and refined sportiness. On this occasion she posed for us also the Mercedes-Benz C350e.

www.the-sirius.comwww.facebook.com/thesiriusofficial/www.mercedes-benz.comwww.facebook.com/MercedesBenz/www.facebook.com/dolcissimame.it/

Tiger and Rose by Angel Chen

 

La vita di ognuno di noi è come un giardino di rose, bagnato dalla rugiada del mattino, il cui profumo è diffuso dalla fresca brezza. Ma nel nostro cuore è racchiusa una tigre, pronta a combattere per i difendere i nostri ideali. Questo bellissimo pensiero di Siegfried Sassoon è il filo conduttore della collezione di Angel Chan. Una palette di colori brillanti ed esuberanti danzano intorno al corpo. Sette coppie di animali, sacri per gli indiani e i thailandesi, fanno capolino sulle stoffe pregiate.

The life of each of us is like a rose garden, wet from the morning dew, whose fragrance is released by a fresh breeze. But in our heart is enclosed a tiger, ready to fight to defend our ideals. This beautiful thought of Siegfried Sassoon is the leitmotif of the collection of Angel Chan. A palette of bright and exuberant colors dances around the body. Seven pairs of animals, sacred to the Indians and the Thais, peep on fabrics.

www.angelchenstudio.comwww.facebook.com/angelarchive/www.facebook.com/dolcissimame.it/

The Minimalist Fashion by Maryling – SS2018

 

Disegnare un abito è considerata una forma d’arte, come dipingere una tela o plasmare la creta, il marmo, il bronzo. Così talvolta la moda s’ispira ad essa e ne crea contaminazioni. Maryling attinge ai lavori grafici di Ellsworth, Jean Degottex e Lucio Fontana creando capi in cui i colori e le forme dialogano tra loro in un’eleganza chic e sussurrata e dalle atmosfere anni Sessanta.

Draw a dress is considered a form of art, like painting a canvas or shaping the clay, marble or bronze. So sometimes the fashion inspired by art and create contamination. Maryling draws on graphic works by Ellsworth, Jean Degottex and Lucio Fontana creating garments in which the colors and shapes interact with each other in a chic elegance whispered by the1 960s.

www.maryling.comwww.facebook.com/dolcissimame.it/ –  www.facebook.com/MARYLING.CO/

Electro Hawaii by Cristiano Burani – SS2018

 

Un viaggio in un splendida isola dell’arcipelago delle Hawaii ci riempie gli occhi con la luce calda e sfavillante del sole, ci inebria con i colori accesi e vitaminici dei frutti e dei fiori tropicali, ci tonifica grazie alle acque cristalline. Queste suggestioni sono impresse nella collezione di Cristiano Burani che mixa tessuti, colori e forme per declinare la femminilità secondo nuove espressioni. Le cose non sempre sono quello che sembrano, sotto l’apparenza vale la pena di scoprire la sostanza. Così il denim assume l’aspetto di una pelliccia, la pelle quello della carta, l’organza quello della pergamena.

A trip to a beautiful island of the archipelago of Hawaii fills your eyes with the warm and sparkling light of the Sun, inebriates with the bright and vitamins colors of fruit and tropical flowers, invigorates us thanks to the crystal clear waters. These suggestions are imprinted in the collection of Cristiano Burani that mixes textures, colors and shapes to decline the femininity in new expression. Things are not always what they seem, beneath the veneer is worth discovering the substance. Thus the denim takes on the appearance of  fur, skin and organza take on the appearance of paper.

www.cristianoburani.itwww.facebook.com/CRISTIANOBURANIofficialpage/www.facebook.com/dolcissimame.it/

Extravaganza Ordinaria by Alberto Zambelli – SS2018

 

Il corpo viene avvolto da tessuti pregiati, l’organza, il pizzo, lochifon e la lana moher vengono plasmati per creare linee che, sia in senso orizzontale e verticale, disegnano volumi talora tondi, taltra quadrati. Le trasparenze ricreano la bellezza e la fragilità del vetro di murano. La donna di Zambelli desidera una semplicità positiva, una sensualità sussurrata, un vigore passionale per essere insolitamente usuale.

The body is enveloped in rich fabrics, the organza, the lace, lthe ochifon and the wool moher are shaped to create lines, both horizontally and vertically, sometimes round, sometimes square, draw volumes. Transparencies recreate the beauty and fragility of murano glass. The Zambelli’s woman want a simple positive, whispered sensuality, a sensuality force to be unusually usual.

www.albertozambelli.it www.facebook.com/Maison-Alberto-Zambelliwww.facebook.com/dolcissimame.it/

 

Rave Rage Ritual – Grinko SS2018

 

La forza energetica e anticonformista del linguaggio underground dei rave party degli anni’90 viene incanalata e reinterpretata con un mood glamour. Meteriali tecnici, stoffe luccicanti, nuovi tagli al laser, parti rimovibili e lavorazioni artigianali danno vita ad una collezione dall’animo metropolitano e sporty-luxury che guarda alle nuove generazioni.

The energy and strength of the nonconformist underground language of rave parties of the years ’90 is channeled and reinterpreted with a glamorous mood. Shimmering fabrics, technical materials, new laser cutter, removable parts and craftsmanship create a metropolitan and sporty-luxury soul collection that looks to the future generations.

www.grinko.itwww.facebook.com/GRINKO.OFFICIAL/www.facebook.com/dolcissimame.it/

Summer Series by Brooks Brothers

In una tiepida serata di Settembre, quando è ancora vivo il ricordo dell’estate appena trascorsa e si fatica a riprendere il ritmo quotidiano, ci lasciamo coinvolgere dall’atmosfera vacanziera di un evento fresh. Gli intensi sapori aromatici delle nuove birre Beck’s, i gustosi aperitivi a base dei distilllati di Bortolo Nardini, i nuovi, sani e divertenti hamburger vegani di Flower Burger, lo stile british di Brooks Brothers e la sonorità del Dj Rosh ci hanno fatto dimenticare per un attimo di essere tornati dalle vacanze.

www.brooksbrothers.comwww.facebook.com/BrooksBrothersIT/www.becks.dewww.facebook.com/becks.de/www.flowerburger.it www.facebook.com/flowerburger.it/www.facebook.com/andrea.rocchi.roshwww.nardini.it  – www.facebook.com/Grappa.Nardiniwww.studiourra.it –  www.facebook.com/urra.ufficiostampawww.facebook.com/dolcissimame.it/

White e Premio Ramponi 2017

 

Il White ogni anno che passa accresce la propria importanza e il proprio prestigio, diventando un evento internazionale di grande rilievo nell’ambito della moda. Innovazione, ricerca, sviluppo, passione e grande attenzione all’eccellenza sono i tratti vincenti di questa manifestazione. Con il supporto di Confartigianato Imprese e Mise e il patrocinio del Comune di Milano, questa edizione è stata estesa su quattro giorni, rientrerà nel format Milano XL, ha espanso l’area espositiva e ha accresciuto la propria risonanza internazionale. Saranno presenti infatti numerosi espositori, giornalisti e buyer provenienti da tutto il mondo.

Il sodalizio tra White e Ramponi prosegue e anche quest’anno è stato consegnato il prestigioso “Premio Ramponi“, dedicato agli stilisti emergenti che si contraddistinguono per ricerca e progettualità. A vincerlo è stato Enrico Mazza, un astro nascente che ha già collezionato successi e riconoscimenti e che promette di diventare un nome molto importante della moda italiana. Enrico porta avanti un progetto trasversale che unisce, con un filo dorato, moda, design e champagne, tre eccellenze che unite creano qualcosa di straordinario. Un nome da annotare e di cui sentiremo parlare a lungo e che naturalmente ci aspetta al White.

Tra i presenti alla conferenza stampa: Cristina Tajani (Assessore alla Moda e design del Comune di Milano), Alfredo Ramponi, il Cav. Mario Boselli, Beppe Angiolini (presidente onorario della Camera dei Buyer), Efisio Rocco Marras (Special Designer di White che presenterà una collezione dai tratti romantici e punk), Giuseppe Mazzarella (dirigente di Confartigianato), Brenda Bellei (CEO di M.Seventy), Sabrina Mandelli (stilista di Ssheena, special guest dell’Urban Catwalk, che nella sua collezione rivisita le dive anni ’20 e ’30 in chiave più urban e metropolitana), Luciana Maiorano (Project Manager Archiproducts Milano) e Massimiliano Bizzi (Presidente presso WHITE SHOW).

The White every year increases its importance and prestige, becoming a major international event in the fashion world. Innovation, research, development, passion and attention to excellence are the winners of this event. With the support of Confartigianato Imprese and Mise and the patronage of the Municipality of Milan, this edition was spread over four days, will be the format Milano XL, expanded the exhibition’s area and has increased its international importance. There will be numerous exhibitors, journalists and buyers from around the world. The partnership between White and Ramponi continues and this year was awarded the prestigious “Premio Ramponi“, dedicated to emerging designers who distinguish themselves through research and planning. To win it was Enrico Mazza, a rising fashion star who has already racked up successes and accomplishments and that promises to be a very important name of Italian fashion. Enrico brings forward a transversal project that combines, with a golden thread, fashion, design and champagne, three excellencies which combined create something extraordinary. A name to be annotated because we hear long him and that, of course, expect us at White.

www.whiteshow.itwww.facebook.com/whitetradeshow/www.facebook.com/dolcissimame.it/

Santoni FW 2017/18

 

In questo ultimo giorno d’agosto, con questo cielo che sa di pioggia, si comincia a pensare all’autunno. La raffinatezza e lo stile elegante di Santoni si declina in accostamenti di colori e materiali innovativi e contemporanei. Anche i dettagli sono studiati in modo da proiettare il classico verso il futuro. Insieme allo stilista Marco Zanini è stata creata una collezione completa, dai capispalla alle scarpe, dall’animo “milanese” e senza tempo che è stata immortalata nel progetto editoriale ” Edited Milano”, nato in collaborarione i fotografi Hill and Aubrey, lo studio creativo Pomo, lo stesso  Zanini e Angelo Flaccavento.

In this last day of August, with this sky that tastes like rain, we begin to think about the fall. The refined and elegant style of Santoni comes in innovative and contemporary combinations of colors and materials. Even the details are designed to project the classic towards the future. Together with the designer Marco Zanini, Santoni has created a complete collection, from jackets to shoes, with a “milanese” soul and that was immortalized in the publishing project “Edited Milan”, born inollaboration photographers Hill and Aubrey, the study Creative Pomo, the same Zanini and Angelo Flaccavento.

www.santonishoes.comwww.facebook.com/santoniofficial/www.facebook.com/dolcissimame.it/

Victoria’s Secret – 5th Ave

 

Esiste un luogo nel quale passione, desiderio, creatività, fantasia, bellezza, gioco e un pizzico di narcisismo si mixano in un’unione fatale e magnetica. Un luogo anelato dalle donne, nel quale vengono attratte e nel quale felicemente si perdono. Un luogo dal quale gli uomini sono attratti, che cattura la loro fantasia, ma nel quale hanno timore a entrare. Qui pizzi, lustrini, piume, profumi inebrianti e lingerie di ogni tipo fanno girare la testa e “Angeli” sensuali e seducenti ne sono l’emblema. Questo è Victoria’s Secret.
All’ultimo piano dello splendido store sulla 5th Ave a Manhattan, è possibile ammirare le favolose creazioni che hanno fatto la storia del brand e che hanno sfilato sulle magiche passerelle.

There is a place where passion, desire, creativity, imagination, beauty, and a dash of narcissism are mixed in a fatal union. A place longed for by women, in which they are drawn and which happily lose themselves. A place where men are attracted, that catches their fancy, but in which they fear to enter. Here, lace, sequins, feathers, scents and lingerie turn heads and sensual and seductive “Angels” are its emblem. This is Victoria’s Secret.
On the top floor of the beautiful store on 5th Ave in Manhattan we can admire the fabulous creations that have made the history of the brand and that paraded on the magical catwalks.

www.victoriassecret.comwww.facebook.com/victoriassecretwww.facebook.com/dolcissimame.it/